Stampa

“LAVORI DI AMPLIAMENTO E SISTEMAZIONE DEL CIMITERO – LOTTO 4.2”

AVVISO INDAGINE DI MERCATO

 

È intenzione di questa amministrazione procedere all’affidamento dei lavori di “Ampliamento e sistemazione del cimitero capoluogo – lotto 4.2” di cui al progetto esecutivo approvato con D.G.C. 110 del 08/11/2017. A tal fine, si invitano tutte le imprese interessate, iscritte al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione al Bando “Lavori Edili”, a proporre la propria candidatura per i lavori in argomento, che costituirà per la scrivente stazione appaltante indagine di mercato sulla quale si attiverà la procedura di scelta del contraente attraverso R.D.O. su M.E.P.A., ai sensi dell’art. 36 comma 2 lett. b) del D. Lgs. 50/2016. L’appalto verrà aggiudicato al “minor prezzo” mediante ribasso sull’importo posto a base di gara ai sensi dell’art. 95 comma 4 del D. Lgs. 50/2016. 

L’importo complessivo dei lavori ammonta ad € 117.804,66 compresi oneri della sicurezza pari ad € 13.286,43 da non assoggettare a ribasso. L’importo lavori da assoggettarsi a ribasso ammonta ad € 104.518,23.

Categoria lavori: OG1

Tempo utile per l’esecuzione dei lavori: 70 giorni

Gli interessati in possesso di idonea abilitazione, dovranno far pervenire entro le ore 12.00 del giorno 27 novembre 2017 all’Ufficio Lavori Pubblici, Piazza I Maggio 11 – 10028 Trofarello, istanza di richiesta di invito tramite PEC all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , ad oggetto: “Candidatura gara per affidamento lavori di “Ampliamento e sistemazione del cimitero – lotto 4.2” con allegata la seguente documentazione:

  1. Istanza di manifestazione di interesse, sottoscritta dal legale rappresentante o da un procuratore munito di idonei poteri con l’indicazione dell’oggetto dell’avviso, l’identificazione del sottoscrittore, il codice fiscale/partita IVA, il numero di telefono e l’indirizzo di posta elettronica certificata, con allegata fotocopia di documento d’identità. In caso di RTI non ancora costituito l’istanza deve essere sottoscritta dai rappresentanti di tutti i soggetti che costituiranno il predetto raggruppamento.
  2. Dichiarazione cumulativa in merito al possesso di:
  1. Requisiti di idoneità professionale: ovvero iscrizione alla C.C.I.A.A. per le attività oggetto dell’appalto;
  2. Requisiti di ordine generale: ovvero costituiti dall’assenza delle cause di esclusione di cui all’art. 80 del D. Lgs. 50/2016.
  3. Requisiti di ordine speciale: previsti dall’art. 90 del D.P.R. 207/2010 o in alternativa possesso di attestazione, relativa alla categoria attinente alla natura dei lavori da appaltare rilasciata da società di attestazione (SOA)in corso di validità nella categoria OG1;
  4. Iscrizione al mercato elettronico della pubblica amministrazione di CONSIP, al bando: Lavori di manutenzione - Edili

NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE LE ISTANZE:

Alla domanda non dovrà essere allegata nessuna offerta economica

Numero di concorrenti che saranno inviatati alla procedura: minimo DIECI massimo VENTI

Qualora il numero degli aspiranti concorrenti risultasse superiore a venti, si procederà alla selezione

dei soggetti da invitare tramite sorteggio, di cui verrà data successiva notizia.

Qualora il numero degli operatori economici che hanno manifestato la propria candidatura, fosse inferiore a dieci, si inviteranno le ditte che hanno presentato istanza, integrando tale elenco tra le imprese iscritte al MEPA e abilitate per il bando sopra indicato.

Responsabile del Procedimento: arch. Francesca Dibitonto – Comune di Trofarello – tel. 011/6482128 – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Precisazioni:

Il presente avviso viene pubblicato sul sito istituzionale della Stazione Appaltante per giorni 15.

Trofarello, 14/11/2017

modello A di domanda

 

Questo sito utilizza cookie. Continuando a consultare COMUNE DI TROFARELLO, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie.